“Sem­pre pre­senti, siamo sem­pre pre­senti! ; Il ritorno dei ValmaBoys, ogni promessa è deb­ito! ; Mela mela, banana, caffè”. Questi i loro motti… ma il set­tore a loro ded­i­cato per il big match della 10°giornata resta vuoto, OCCASIONALI! Dall’altra parte i Vikinghi alle 17:30 sono tutti den­tro a cantare e sostenere la squadra, striscione per l’occasione esposto e via!!! Una Broni bel­lis­sima quella che gioca al Brera, la miglior par­tita della sta­gione nonos­tante le assenze del cap­i­tano Bru­sadin e di Moli­nari. S’inizia alla grande, difesa aggres­siva e in attacco ci pensa Besagni, che trasforma in oro ogni pal­lone toc­cato. Val­madr­era prova a cam­biare gioco, ma niente da fare, all’intervallo si va sul più 12 (38–26). La ripresa è ancora piu’ bella, le fan­ci­ulle non mol­lano, spinte dal gran pub­blico accorso al Brera e Carù firma il più 20, la par­tita ter­mina 67–44. Nel nos­tro fortino non si passa e anche le lec­ch­esi lo hanno capito.  Giovedi 8 dicem­bre turno infra­set­ti­manale, dove faremo visita agli amici di Costa.

DAL 1991 SEMPRE AL TUO FIANCO!

10°giornata andata: BRONI-VALMADRERA 67–44 ; Cantù-Bergamo 58–64 ; Crema-Carugate 56–59 ; Vittuone-Lodi 53–43 ; Usmate-Costa 60–67 ; Albino-Cremona 50–47 ; Pontevico-Villasanta 50–45

Clas­si­fica: BRONI 18, Crema 18, Val­madr­era 18, Costa­mas­naga 16, Caru­gate 12, Cre­mona 10, Berg­amo 10, Usmate 8, Albino 8, Cantù 6, Pon­te­vico 6, Vit­tuone 6, Vil­las­anta 4, Lodi 0