...un’altra pag­ina di storia…

Broni — sabato ore 9:00… Cel­e­brante: ‘San Con­tardo’, Vikinghi: Prega per noi’ - Cel­e­brante: ‘San Con­tardo’, Vikinghi: Prega per noi’ - Cel­e­brante‘San Con­tardo’, Vikinghi: Prega per noi’ - Cel­e­brante: ‘San Con­tardo’, Vikinghi: Prega per noi’. Dopo la quarta invo­cazione bisog­nava fare un upgrade alla ver­sione “mira­colo”? Ma che “mira­colo” urla il Men­estrello… si va a Venezia a vin­cere!!! Via si parte… macchi­nate impor­tanti: la ‘Cyborg Machine’ e la Hel­las Car si dirigono verso la laguna… La trasferta Vikinga inizia così… con un pran­zone a Mira e finisce la mat­tina dopo con dei muf­fin al cioc­co­lato, in mezzo tante risate e divertimento.

Ore 12:15 arrivo a Dolo per un aper­i­tivo al ‘Molino Dema­niale’ e poi pranzo a Mira alla trat­to­ria Aci­ugheta (con­sigliato da Mave­rock), tutto a base di pesce. Belli pieni si va al Tal­ier­cio per parcheg­giare la ‘Cyborg Machine’ e con una macchina ci diri­giamo a Venezia per un giro in cen­tro e vis­i­tarla. Striscione su un ponte, su una zat­tera e alle 17.30 foto stor­ica in Piazza San Marco… i cori iniziano li! Dei tur­isti: “Siete del Sas­suolo? Bravi, com­pli­menti!” Intanto il resto della truppa con le Vikinghe girls arriva a Mestre in pull­man e dopo un’ora di attesa al freddo scor­tati dalla polizia si posizio­nano nella gab­bia, il famiger­ato ‘set­tore 12′ (per capirci quello vietato ai can­turini la sera dopo)! Comunque poi las­ci­ato chiuso per buon senso…

  

Ore 19:30, dopo due caraffe di spirtz in un bel locale del cen­tro ci diri­giamo verso il PalaTal­ier­cio, accolti anche noi dalla polizia rag­giun­giamo gli altri Vikinghi e intanto che alles­ti­amo la curva con gli striscioni dalla parte opposta parte un timido “Reyer — Reyer — Reyer”, woww i Sup­port­ers Oro Granata! Haha­ha­hah, lo spet­ta­colo lo fac­ciamo noi stasera! Quar­anta minuti no/stop… le fan­ci­ulle si gasano, gio­cano alla grande, punto a punto… Venezia non scappa via come all’andata e per un paio di episodi alla fine non fac­ciamo il col­pac­cio in casa della capolista… brave… brave lo stesso! Cred­erci sem­pre!!! Vikinghi, quello visto nelle ultime uscite è un gran Broni e domenica prossima si riparte con Selargius al Brera… più forti di prima! Esserci è il primo passo per crederci!