19 Gennaio 2014 -Viking Broni a Civitanova-  19 Gennaio 2014 -In centro a Civitanova Alta- 

“Cesare, Pom­peo, Crasso” ; “Otta­viano, Marco Anto­nio, Lep­ido” ; “Bona, Lat­erza, Zamelli”… È l’evoluzione nat­u­rale del tri­umvi­rato. Le prime due ver­sioni ci fanno un ‘baffo’, nat­u­ral­mente, men­tre la terza è l’unica con una certa ril­e­vanza stor­ica: cinquanta punti in tre, brac­cio armato di una Broni che con l’aggiunta di Acc e Licia per­siste in questa fase pos­i­tiva, che ottiene la quarta vit­to­ria con­sec­u­tiva e blinda il sec­ondo posto in attesa della sec­onda fase di questo arti­co­lato cam­pi­onato. Si parte alle 9 da Broni… sono 13 i Vikinghi ‘selezionati’ per questi 900 km di trasferta. Pit Stop all’autogrill dopo il mez­zo­giorno, tris di primi e qualche chilo­grammo di cioc­co­lato preso per il viag­gio, si riparte verso Civ­i­tanova Alta… il nos­tro arrivo avviene verso le 15:00 sotto un pal­lido sole, trasfer­i­mento a piedi al 19 Gennaio 2014 -Pit Stop all'autogrill di Forlì-bar Cen­trale della città, birretta per tutti e poi via verso il Palazzo per questo appun­ta­mento. Ci fac­ciamo subito sen­tire con cori amar­cord e tutto il nos­tro reper­to­rio, le fan­ci­ulle ‘com­bat­tono’ e per non farci pesare il ritorno sban­cano anche il Pala Città Alta. Si torna al Nord, dove nelle prime ore di viag­gio si prova a capire tutte le prob­a­bili ‘com­bi­nazioni numeriche’ per questa nuova sec­onda fase: con quanti punti passer­emo? Spe­ri­amo che la prima sia… ‘Ma si… Ma no… Ma fi… Ma fu…’ insomma una grande con­fu­sione, “Dai raga, vedremo la prossima set­ti­mana” urla qual­cuno dietro. Vikinghi, riposo mer­i­tato, diver­titevi il prossimo week end… si ritorna il 2 feb­braio con… Bat­ti­paglia, Napoli, Ari­ano, Cata­nia o Brin­disi… chi vivrà vedrà! AVANTI BRONI!