22 Marzo 2014 -Viking Broni a Catania- 22 Marzo 2014 -Vikinghi in Piazza Duomo a Catania-

22 Marzo 2014 -Viking Broni a Catania n'2-Impres­sio­n­ante! La scia­rpata Vikinga che ‘umilia’ un palazzo ‘vuoto’ di oltre 4000 posti… è immag­ine di un movi­mento che solo il Popolo Bian­coverde riesce a dare in giro per l’Italia… cosa non si fa per questo Broni, per queste fan­ci­ulle! Impres­sio­n­ante davvero, ci saranno meno di 100 per­sone di cui venti sono cuori bian­coverdi giunti a Cata­nia per entrare nella Sto­ria Vikinga. Non si è “Vikinghi” per­ché s’indossa una scia­rpa o una magli­etta, si è “Vikinghi” per­ché ci si sente tali e soprat­tutto per­ché da ven­titré anni ci si dimostra tali coi fatti. Chi sabato ha attra­ver­sato l’ingresso del Pala­Cata­nia non ha pen­sato solo “siamo arrivati fino a qua”, ma anche a grandi vit­to­rie, scon­fitte, fase buie, res­ur­rezioni, peri­odi glo­riosi e ded­i­cato questi 1300 km anche a chi è rimasto a casa e a chi non c’è più. Ecco, la dif­ferenza rispetto ad ‘altri’ sta qua… nel bene e nel male noi ci siamo sem­pre, stesso nome, stessa famiglia, stesso popolo! 

  22 Marzo 2014 -Vikinghi ai Giardini di Villa Bellini a Catania-

La trasferta Vikinga a Cata­nia in modal­ità ‘random’:

ore 4:00 ritrovo Vikingo e partenza verso l’aeroporto di Orio al Serio (BG) ; ore 6:00 imbarco ; ore 5:40 colazione con cap­pucci, brioches e focac­cine per qual­cuno ; ore 10:00 il Mon­tiz vuole pren­dere la maglia di Berges­sio ; ore 10:20 finisce la sec­onda colazione in piazza Duomo a Cata­nia con gran­ite, cor­netti, arancini, bir­rette, suc­chi di frutta, caffè e can­noli ; ore 6:50 decollo e tutti atti­vano i pro­pri dis­pos­i­tivi elet­tron­ici in modal­ità aereo ; ore 11:00 visita ai gia­r­dini di Villa Bellini ; ore 8:30 atter­rag­gio con 10 minuti di anticipo ; ore 10:3o pas­sag­gio al mer­cato del pesce ; ore 9:00 saliamo sul nos­tro ‘minibus’ affit­tato… trasfor­mato per l’arrivo Vikingo in un pull­man gran­tur­ismo ; ore 12:40 aper­i­tivo in enoteca ; ore 12:00 son­nellino sotto il gazebo di Villa Bellini ; ore 14:30 arrivano le cipol­late con pancetta caramel­lata ; ore 13:15 trasfer­i­mento in trat­to­ria da ‘Achille e Davide’ ; ore 18:50 il Mon­tiz prende del ‘con­nuto’ da un sig­nore al Pala­Cata­nia ; ore 14:00 arrivano le polpette di cav­allo ; ore 17:05 entri­amo al Pala­Cata­nia con l’applauso della nos­tra squadra men­tre fa riscal­da­mento ; ore 18:00 scia­rpata Vikinga ; ore 13:50 arrivano le bis­tec­che ; ore 16:15 ‘media’ di amari al lounge bar ; ore 15:40 caffè in Piazza Duomo ; ore 18:49 siamo avanti di 18 dopo 2 quarti ; ore 15:20 giretto al porto con foto ‘selfie’ ; ore 19:15 gran tifo ; ore 14:00 arrivano gli spie­dini ; ore 19:46 sbatte sul ferro la bomba della vit­to­ria ; ore 17:25 bir­retta al Pala­Cata­nia ; 16:30 saliamo sul pull­man e via a palazzo ; ore 21:15 razzia di can­noli e pasta di man­dorle all’aeroporto di Cata­nia ; ore 20:20 la squadra sale sul nos­tro pull­man… des­ti­nazione tutti insieme in aero­porto ; ore 21:00 la cap­i­tana Carù dimen­tica il tele­fono al check-in ; ore 20:00 foto ‘selfie’ in bagno dei Vikinghi al Pala­Cata­nia ; ore 00:10 atter­rag­gio ma non ci fanno uscire dall’aereo ; ore 00:01 gli auguri sull’aereo ad Ari­anna Zampieri per il suo com­pleanno ; ore 22:20 decollo in ritardo di mezz’ora ; ore 02:00 rien­tro in Broni. 

A Cata­nia salu­ti­amo i play off: ad ogni modo, ci sarà tempoFine partita a Catania per anal­isi e dis­cus­sioni, ora la cosa migliore è leg­gere i mille mes­saggi delle varie anime del Popolo Vikingo, di chi c’era e di chi non c’era in Sicilia e soprat­tutto della nos­tra cap­i­tana Sil­via Carù — “A Cata­nia purtroppo avevo perso le parole per cui rime­dio ora… Semplicemente gra­zie gra­zie e ancora grazie!… siamo orgogliose di avere un gruppo di per­sone come voi sem­pre al nos­tro fianco… condividiamo insieme gioie e dolori per­ché Broni e i Viking sono una cosa sola!” In queste parole e in quell’abbraccio intenso tra squadra e tifosi a fine par­tita sta tutto il cuore del nos­tro movi­mento, ora Vikinghi aspet­ti­amo Napoli al Brera, ultima di questa sta­gione, per regalarci qual­cosa di bello. ANIMO BRONI!