Nati per dare spettacolo!

Posted: 7th aprile 2014 by VIKING BRONI 1991 in Viking Broni
Tags: , , , ,

6 Aprile 2014 -Viking Broni con Napoli-

Sì Vikinghi, per­ché la ruota gira. Sem­pre! E gir­erà anche per ‘noi’… A Broni, caso indis­cutibil­mente ‘unico’ in Italia, il popolo Vikingo c’è sem­pre, in qualunque posizione ci si trovi su quella ruota che non si ferma mai… alto, basso… è uguale. Con­cetto molto impor­tante è la Con­ti­nu­ità (con la C maius­cola) che anche domenica sera al Brera è stata dimostrata ampia­mente, quella che attra­versa la nos­tra sto­ria con mag­giore orgoglio… una “scelta di vita” iniziata nel 1991! 
Con­tro Napoli è stato un saluto d’amore alle 6 Aprile 2014 -Viking Broni con Napoli n°2-fan­ci­ulle, poco importa del risul­tato, in pochi guar­da­vano il tabel­lone ma vol­e­vano finire come ave­vano iniziato ad otto­bre… Con­ti­nu­ità! Dopo la par­tita a sta­gione finita, i Vikinghi hanno potuto guardare con orgoglio la pro­pria coscienza ces­tis­tica certi di ritrovarla ben viva fra qualche mese, così come ritro­ver­anno il volto che hanno avuto alla loro destra durante ogni ‘battaglia’ sugli spalti o quello che hanno avuto alla loro sin­is­tra sul pull­man, macchina o aereo in ogni trasferta, senza che questo dipenda da dove, con­tro chi e a che liv­ello si giochi.
 Quelli del Brera, d’altronde, sono spalti che hanno due pecu­liar­ità.
 Primo: sono gli unici in cui manca sem­pre il tifo avver­sario, tranne qualche eccezione, per­ché se non altro sono gli unici in cui il tifo Vikingo non va in trasferta. Come dire che il fuoco non può essere incen­di­ato, ma scotta tanto.
 Sec­ondo: sono gli unici da cui, guardan­doli fuori con­testo, è impos­si­bile capire se si stia gio­cando una finale scud­etto, un play off o una par­tita di cam­pi­onato. Sono sem­pre uguali. Anzi, in realtà c’è una cosa che si può capire, c’è un fat­tore che può mod­i­fi­carli… il fatto che lo spir­ito di squadra sul par­quet sia o meno all’altezza della tradizione.
 Da domenica 6 aprile la sta­gione è ter­mi­nata… ma noi Vikinghi non andi­amo in vacanza… pen­si­amo, lavo­riamo, ges­ti­amo… ci saranno ‘barac­cate’ per dare ‘Con­ti­nu­ità’ a un ambi­ente che deve essere curato nei min­imi par­ti­co­lari… per essere subito pronto a scattare le prime foto del ven­ti­quat­tres­imo anno… ad otto­bre, ci cercher­emo, ci tro­ver­emo sugli spalti e saremo comunque orgogliosi, in ogni caso. AVANTI BRONI, AVANTI VIKING!