Silvia CarùDif­fi­cile di questi tempi tenere insieme un sis­tema solare: quello di Broni, poche set­ti­mane dopo le con­ferme di diversi pianeti impor­tanti, si trova di colpo senza forza di grav­ità. E’ forse il modo più sin­tetico per dire che in questa nuova sta­gione alle porte non vedremo in campo la nos­tra cap­i­tana Sil­via Carù dopo anni in bian­coverde vis­suti da bandiera, sven­tolando sem­pre alla testa delle truppe nei momenti facili e nei momenti dif­fi­cili. Forza di grav­ità… dice­vamo, quella forza silen­ziosa, invis­i­bile ma impre­scindibile che tiene tutto insieme. Una defezione che ha ques­tioni per­son­ali, una bel­lis­sima ques­tione per­son­ale… e quindi sarà Sil­via, la nos­tra cap­i­tana, con una let­tera invi­ata a noi Vikinghi e a tutto il popolo bian­coverde a spiegare…

“…Ciao Vikinghi!!!… Spero che tutti voi sti­ate trascor­rendo una bella estate, ricar­i­can­dovi anche di preziose energie in vista di una nuova sta­gione da affrontare INSIEME!!… ho scritto quest’ultima parola in maius­colo non a caso…il prossimo anno, infatti, tro­verete anche me dalla vos­tra parte delle transenne a sup­port­are la nos­tra squadra!!… no no non temete, non ho deciso di smet­tere di gio­care, non sono così vec­chia e la mia pas­sione per questo sport mer­av­iglioso non si è ancora esaurita e prob­a­bil­mente non si esaurirá mai!!… e appena pos­si­bile tornerò con più grinta di prima!!… tut­tavia la sta­gione che sta per ricom­in­ciare non mi vedrà sul par­quet con la mia can­otta numero 9… il motivo, però, è BELLISSIMO!!… ebbene si, io e Andrea aspet­ti­amo una bimba (o bimbo… ancora non si sa). Quindi in attesa di questo evento e di poter ritornare a dare una mano sul campo alle mie com­pagne, da set­tem­bre saremo tutti insieme, con anche bimbetta/o comoda in pan­cia, a gri­dare ANIMO BRONI!!!!… a presto!!!” 

                                                                                                  Sil­via Carù #9